campi-ya-kanzi

Campi ya Kanzi

Campi ya Kanzi è composto da sei cottages tendati di lusso e due suites. Ogni alloggio offre un panorama diverso di fronte al Kilimanjaro e può accogliere da uno a due ospiti. Un letto extra può essere aggiunto nella stessa tenda  per un bambino al di sotto dei dodici anni.

Quattro dei cottages tendati hanno letti separati, mentre gli altri cottages e le suites hanno un letto matrimoniale, con materassi ortopedici e cuscini di vere piume d’oca;  le lenzuola di lino grezzo e le salviette sono importate dall’Italia, appositamente fatte per  Campi ya Kanzi.
Tutti gli arredi sono stati realizzati con legni locali, ricavati da alberi secchi od abbattuti dagli elefanti. Una scrivania, due sedie da safari, un antico baule coloniale, tappeti kilim, lampade in ottone, ripiani per i tuoi abiti e  fiori freschi completano l’arredo del tuo alloggio nella savana.

Ogni tenda è montata su di una piattaforma di legno, e ricoperta con tetto di paglia. E’ dotata, all’interno, di un raffinato bagno in muratura, completo di doccia, bidet, lavabo con acqua corrente fredda e calda (fornita da boiler solari). I rubinetti in ottone aggiungono un tocco di eleganza all’arredo dei bagni.
L’impianto elettrico ad energia solare fornisce elettricità a 220 volt all’intero campo, in qualsiasi momento; le prese elettriche sono quelle italiane.
Le suites sono dotate di armadio e di uno spogliatoio tra la “stanza” da letto ed il bagno. I bagni nelle suites offrono doppi lavandini.  Entrambe le suites godono di una vista stupefacente: si affacciano sul  laghetto del lodge, di fronte al Kilimanjaro, ove vengono spesso ad abbeverarsi gli animali selvatici.

Tutti gli alloggi, inoltre, sono dotati di un’ampia veranda da cui è possibile godere delle superbe vedute del Kilimanjaro, delle pianure dei parchi nazionali di  Tsavo ed Amboseli  e delle colline Chyulu.

Tembo House (“Casa dell’elefante” in kiswahili) è il cuore del campo. E’ interamente realizzata con materiali locali, come le rocce di lava e le travi di legno nativo provenienti da una piantagione sostenibile nella Foresta Nazionale ai piedi del Kilimanjaro; il tetto è di erba secca. L’arredo della  Tembo House, accogliente e confortevole, è stato realizzato con pezzi italiani ed africani e con qualche speciale tocco Maasai: il tutto è combinato con gusto, raffinatezza ed eleganza. Alla Tembo House ti puoi rilassare sorseggiando un drink rinfrescante dopo il safari; leggere od ascoltare musica classica; osservare gli animali selvatici abbeverarsi nel vicino laghetto, o scegliere la terrazza per godere di una vista spettacolare del Kilimanjaro e delle pianure sottostanti.

Alla Tembo House gusterai i tuoi pasti in compagnia di Luca e Antonella e degli altri ospiti di Campi ya Kanzi. Le cene a lume di candela, con bicchieri in cristallo e tavola finemente apparecchiata, saranno uno dei momenti clou della tua esperienza a Campi ya Kanzi. Per te, solo il meglio dell’alta cucina italiana (pasta fresca fatta in casa, risotto, pane e grissini, gelati e tiramisu…) preparata da chefs che propongono anche piatti internazionali e locali. Tutti i prodotti sono di provenienza garantita: la nostra. Verdure, raccolte dall’orto biologico e biodinamico del campo, uova fresche di giornata delle nostre galline, latte e panna delle nostre mucche. I vini provengono dalle vigne italiane di Antonella e sono appositamente imbottigliati per Campi ya Kanzi.

Riscontro








captcha